Ameuro in mancanza di cueuro

Fra_fra_fra scrive:

Doctoresse,

Vorrei chiedere il Suo consiglio intersiderale a proposito di un fatto che scuote il mio cueuro di carciofo (coeur d’artichaut).

Mi sono innamorata dell’amministratore delegato, ma tutti lo odiano perché non ha un cueuro.

Grazie del consiglio e al rivedere ! (au revoir)

melottienricaRenzo  legge il giornale

La dottoressa risponde:

Cara signora e cari lettori della posta del cueuro,

E’ sempre bello quando si possono ampliare gli orizzonti dell’esistenza. Tutti sappiamo che gli amministratori delegati sono creature che nascono con poche funzioni ben definite: annuire, far finta di leggere, stare a telefono, fare la faccia pensierosa, aprire e chiudere il giornale, guardare dalla finestra, prendere il caffè. Ma nessuno di noi sospettava che potessero avere anche una funzione amorosa, ed ecco: la sig.ra Couer d’Artichaut invece l’ha scoperta.

Come risolvere il problema della mancanza di cueuro: poichè il cuore di carciofo è un cuore innamorevole, pieno, ricco di molti strati e anche di insetti, se ne può facilmente distaccare una parte e impiantarlo nello sterno dell’Amm. Del. in tarda primavera o all’inzio dell’autunno, ove attecchirà perfettamente fino a maturazione.  Tale distacco farà bene anche al cueur d’articheur della signora, che ringiovanirà e darà nuove gemme.

Se tutti continuassero a odiarlo, si provveda a impiantare un cueur d’artichaut nel cueuro di ognuno, e contestualmente l’Amm. Del. provveda a elargire munificenze immotivate a chiunque. L’odio dovrebbe scomparire presto.

Al rivedere a entrambi!

Annunci

Un pensiero su “Ameuro in mancanza di cueuro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...